Calciomercato

Luis Alberto Romero Alconchel annuncia a DAZN la fine della sua avventura nella Lazio

Scritto da Francesco Andriani, 12 Aprile 2024 - Tempo di lettura: 2 minuti

La Lazio vince 4-1, tutti contenti o quasi: Luis Alberto sorprende tutti dichiarando di non voler più 1 euro dai biancocelesti. Sarà addio a giugno.

Di questo ne parla con il club, avrebbe dichiarato Tudor, dopo aver sentito con le sue orecchie le parole a vetriolo di Luis Alberto, ai margini di una gara perfetta della sua squadra contro la Salernitana.

Così, mentre l’allenatore della Lazio Igor Tudor, si dichiara soddisfatto del rendimento della sua squadra e guarda al futuro con ottimismo, le dichiarazioni di addio di Luis Alberto risuonano come un fulmine a cielo sereno.

Addio Luis Alberto, quale sarà la prossima squadra dello spagnolo?

Addio Luis Alberto, quale sarà la prossima squadra dello spagnolo?

Luis Alberto, una settimana difficile per lo spagnolo

L’addio di Luis Alberto alla Lazio è avvenuto dopo una settimana particolarmente difficile per la squadra. Il centrocampista spagnolo, figura rappresentativa della squadra biancoceleste negli ultimi anni, ha annunciato la fine della sua avventura con il club alla fine della stagione, senza preoccuparsi della forma o delle circostanze. Durante il post-partita contro la Salernitana, Luis Alberto ha comunicato la sua decisione di lasciare la Lazio ai microfoni di DAZN, rinunciando al suo stipendio e chiedendo la rescissione del contratto. Ha espresso il desiderio di lasciare spazio ad altri giocatori e ha sottolineato il suo rispetto per il club che gli ha dato tanto.

“Non voglio più un altro euro da questa squadra, è giusto che il mio stipendio lo prenda qualcun altro”, avrebbe dichiarato.

Dopo una partita agitata, è emerso quindi il secondo addio in casa biancoceleste, quello di un Luis Alberto sotto contratto fino al 2027. Il giocatore ha richiesto la rescissione del contratto a fine stagione, dichiarando che non farà parte del progetto della squadra il prossimo anno. Ha espresso la sua volontà di lasciare il club senza percepire alcun compenso.

Oltre a Felipe Anderson, il cui contratto scade a giugno e non è stato rinnovato, potrebbe lasciare la squadra anche Luis Alberto. Inoltre, si discute anche della possibile cessione di Immobile. La Lazio si dirige verso una fase di rifondazione, con l’obiettivo di avviare un nuovo ciclo e riportare la squadra ai vertici del calcio italiano sotto la guida di Tudor.

Prima e durante la partita contro la Salernitana, i tifosi della Lazio hanno manifestato il loro disappunto per i risultati deludenti della stagione. La sconfitta nel derby ha aumentato ulteriormente la delusione dei tifosi. Luis Alberto ha commentato la situazione definendola una stagione complicata e sottolineando l’importanza dei tre punti. Ha accettato le difficoltà del calcio e ha ribadito l’importanza di continuare a dare il massimo nelle sfide rimanenti.