Serie A

Probabili di Milan-Inter, Pioli cambia tutto: le formazioni nascondono almeno due sorprese

Scritto da Adriano Piscopo, 22 Aprile 2024 - Tempo di lettura: 2 minuti

L'ultimo derby: ecco cosa sarà per alcuni questo Milan-Inter. Le probabili formazioni svelano un colpo di scena di Pioli: ecco dove verderla.

Il derby milanese tra Milan e Inter di stasera non nasconde la grande attesa e tensione di una parte della tifoseria, è già stato ribattezzato il derby dello scudetto. Nell’ambito della 33ª giornata di Serie A, le due rivali storiche si scontreranno in un confronto che va oltre il semplice incontro calcistico. Per l’Inter, la posta in palio è enorme: una vittoria significherebbe lo scudetto matematico, mentre il Milan cercherà di rimandare la festa dei rivali e di riscattare le ultime prestazioni deludenti.

L'ultimo derby: ecco cosa sarà per alcuni questo Milan-Inter

L’ultimo derby: ecco cosa sarà per alcuni questo Milan-Inter

Le probabili formazioni di Milan-Inter

Stefano Pioli, allenatore del Milan, si trova di fronte a un compito impegnativo e potenzialmente decisivo. In questa che potrebbe essere la sua ultima sfida milanese, Pioli potrebbe optare per una rivoluzione tattica, soprattutto davanti, facendo sedere in panchina il veterano Giroud, giocatore chiave con Rafael Leao, pronto a ricoprire il ruolo di “falso nueve“. Sulle fasce, Pulisic e Musah potrebbero essere schierati rispettivamente a sinistra e a destra, mentre Loftus-Cheek si conferma come punto fermo nel centrocampo a due, affiancato da Adli e Reijnders. Le scelte difensive di Pioli sono condizionate dalle assenze di alcuni titolari, come Thiaw, Kjaer e Kalulu, con Gabbia e Tomori chiamati a ricoprire i ruoli centrali, affiancati da Calabria e Theo Hernandez sulle fasce, mentre Maignan sarà il portiere titolare.

Dall’altra parte, Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, sembra puntare su una formazione più consolidata e collaudata. Il portiere Sommer difenderà i pali dietro una difesa a tre composta da Pavard, Acerbi e Bastoni. Sulle corsie esterne, Darmian e Dimarco potrebbero essere i prescelti, con Calhanoglu, Barella e Mkhitaryan a comporre il centrocampo a tre. In avanti, nessuna sorpresa, con la coppia Thuram-Martinez pronta a scatenare il terrore nella difesa avversaria.

La squadra rossonera potrebbe sorprendere con un atteggiamento più aggressivo e una disposizione tattica diversa, mentre l’Inter punta sulla solidità e sull’efficacia dei suoi uomini chiave. Resta da vedere come si evolverà la partita e quale delle due squadre riuscirà a imporsi nel derby più atteso della stagione.

Dove vedere Milan-Inter del 22 aprile 2024

Il derby Milan-Inter, in programma lunedì 22 aprile con calcio d’inizio alle ore 20.45, è il posticipo conclusivo della 33ª giornata di Serie A. L’Inter, in testa alla classifica con un vantaggio di 14 punti, ha l’opportunità di conquistare lo scudetto numero 20 stasera, con la vittoria contro il Milan che sarebbe la sesta consecutiva nel derby milanese.

L’arbitro della partita sarà Colombo, coadiuvato da Meli e Alessio, con Massa come quarto uomo e Marini e Mariani al Var. Attenzione alle ammonizioni: Tomori e Musah per il Milan, Pioli e Mkhitaryan per l’Inter sono tra i giocatori sotto diffida. Nel prossimo turno di campionato, il Milan affronterà la Juventus in trasferta, mentre l’Inter giocherà in casa contro il Torino. La partita sarà trasmessa in diretta su Dazn, sia sul canale televisivo che in streaming.