News

Serie A, Salernitana-Inter 1-1: Candreva ed il gol dell’ex al 90′ nato da un cross (sbagliato)

Scritto da Adriano Piscopo, 8 Aprile 2023 - Tempo di lettura: 2 minuti

Pareggio incredibile per una Salernitana che non è mai doma, un'Inter che arriva alla sfida col Benfica con l'acqua alla gola ed una fetta di serenità lasciata a Salerno

L’Inter pareggia 1-1 contro la Salernitana nella 29° giornata di Serie A. Una partita che i ragazzi di Simone Inzaghi volevano addormentare ed invece hanno rischiato seriamente di far addormentare il pubblico a casa. Eppure i nerazzurri si portano in vantaggio al 6′ grazie al gol di Gosens su assist di Lukaku, ma sprecano numerose occasioni colpendo anche due legni nella ripresa.

La Salernitana colpisce una traversa con Dia, ma trova il pareggio al 90′ con un cross beffardo di Candreva che sorprende Onana.

La partita: cronaca e tabellino

La Salernitana guadagna un punto prezioso, anzi preziosissimo visti i risultati che sono maturati nelle partite successive in Serie A contro l’Inter, che ha mostrato un certo nervosismo a pochi giorni dal match di Champions League contro il Benfica. La partita è iniziata con l’Inter che è andata subito in vantaggio grazie a un gol di Gosens al 6′. Da lì in poi, l’Inter ha continuato a spingere, cercando il raddoppio, ma è stata respinta dalla grande prestazione del portiere della Salernitana, Ochoa. Nel secondo tempo, la Salernitana ha fatto la sua parte, cercando di pareggiare il punteggio, e Candreva è stato molto vicino a segnare il gol del pareggio con un tiro che ha colpito la traversa. Nonostante il cambio di tattica della Salernitana da parte di Sousa, l’Inter non è riuscita a chiudere la partita e la Salernitana ha guadagnato un punto in un momento cruciale della stagione. L’Inter, invece, continua la sua fatica per qualificarsi alla Champions League, avendo raccolto solo una vittoria nelle ultime sei partite di campionato.

Nonostante l’Inter avesse sbloccato subito il match con Gosens su assist di Lukaku, la squadra non riesce a chiudere il match e vede la Salernitana pareggiare nei minuti finali grazie a un cross beffardo di Candreva. L’Inter ha avuto numerose occasioni per raddoppiare il risultato, ma spesso si è scontrata con le incredibili parate di Ochoa e con due legni colpiti da Barella e Lukaku.

La Salernitana non demorde mai. La Salernitana si è presentata indecifrabile nel primo tempo, con una sola conclusione di Coulibaly. Tuttavia, il tecnico portoghese ha cambiato il sistema di gioco nella ripresa, inserendo Dia al posto di Bronn e passando al 4-2-3-1. La Salernitana ha così creato qualche grattacapo in più all’Inter di Inzaghi, culminando con la traversa di Dia su assist di Candreva.

Simone Inzaghi deluso, ma i tifosi lo sono di più. Simone Inzaghi si gioca buona parte del proprio futuro in questo mese, dopo aver ottenuto solo un punto nelle ultime quattro partite. L’Inter ha infarcito i novanta minuti di occasioni, sfortuna e orrori come le chances gettate al vento da pochi passi. La sconfitta contro la Salernitana conferma che qualcosa non quadra per la squadra di Inzaghi.