Prossima partita Atalanta: la sfida con il Cagliari in casa aspettando la Juventus

2 Febbraio 2022

L’Atalanta travolgente di Udine.

Cosa è cambiato in casa Atalanta rispetto alla scorsa stagione? Abbiamo preso qualche statistica e tirato due somme, mettendo al centro del gioco del tecnico Gasperini le occasioni create/finalizzate, i tiri in porta e la pericolosità sotto porta dei neroazzurri rispetto alla passata stagione.
Il dato più evidente è la difficoltà di chiudere le partite in casa (basta pensare allo scontro con il Villarreal di qualche settimana fa) ed il cinismo in trasferta, come nella trasferta di Udine finita 2-7.

L’Atalanta è attualmente impegnata in 3 competizioni: Serie A, Coppa Italia e Europa League. Questo mese sarà impegnata in tutte e tre le competizioni in cui è in corsa:

  • Il 06/02/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 12:30 in Serie A contro il Cagliari (Atalanta – Cagliari)
  • Il 10/02/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 18:00 in Coppa Italia contro la Fiorentina (Atalanta – Fiorentina)
  • Il 13/02/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 20:45 in Serie A contro la Juventus (Atalanta – Juventus)
  • Il 17/02/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 21:00 in Europa League, Play-Off, contro Olympiakos (Atalanta – Olympiakos)
  • Il 20/02/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 12:30 in Serie A contro la Fiorentina (Fiorentina – Atalanta)
  • Il 24/02/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 18:45 in Europa League, Play-Off, contro Olympiakos (Olympiakos – Atalanta)
  • Il 27/02/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 15:00 in Serie A contro la Sampdoria (Atalanta – Sampdoria)
  • Il 06/03/2022 l’Atalanta giocherà alle ore 15:00 in Serie A contro la Roma (Roma – Atalanta)

Di positivo potrebbe sembrare che avere le prossime quattro sfide consecutive in casa sia un vantaggio. Sicuramente, lato trasferte e lato Covid, si: meno spostamenti più protezione, dall’altro invece c’è il fattore casalingo che non sembra stare particolarmente in rima con il gioco di quest’anno ma questi sono i test che daranno modo a Gasperini di poter tirare fuori dai suoi ragazzi la maturità giusta per una striscia in casa positiva. C’è da vincere con il Cagliari domenica alle 12:30, in Coppa Italia contro la Fiorentina orfana del suo bomber passato proprio alla Juventus, squadra contro la quale dovrà cercare di conservare il vantaggio in classifica di un punto con una partita da recuperare alla 23° giornata già conclusa.

Il nuovo innesto Boga

Sempre contro la Fiorentina ma al Franchi la gara di Serie A del 20 febbraio nell’anticipo delle 12:30. Proprio Jeremie Boga con la sua nuova maglia numero 10 della Dea sarà chiamato a dare il suo contributo, reduce da un inizio di campionato con il Sassuolo non emozionante, tanto da essere finito ai margini della rosa emiliana, anche se l’odore di contratto firmato con l’Atalanta sembra aver inciso sull’umore del giovane attaccante ex Sassuolo. Boga è chiamato anche a colmare il vuoto lasciato dal Ilicic ma la posizione in campo occupata dai due è molto diversa ed inciderà sicuramente più come vice Muriel o come attaccante esterno di sinistra che come regista.

Quest’anno, Jeremie Boga ha giocato 8 partite (più 4 convocazioni). Ha effettuato 5 tiri in porta su un totale di 12 tiri e non ha ancora segnato nessun goal. Boga in media esegue 22 passaggi a partita con una percentuale di passaggi completati dell’83% e almeno 2 assist. A Gasperini il compito di esaltarne dribbling e velocità, carisma e spirito di sacrificio.

Come se la passa il Cagliari. Un mese di febbraio meno impegnativo – se così si può dire – per la squadra sarda:

  • Il 06/02/2022 il Cagliari giocherà alle ore 12:30 in Serie A contro l’Atalanta (Atalanta – Cagliari)
  • Il 13/02/2022 il Cagliari giocherà alle ore 15:00 in Serie A contro l’Empoli (Empoli – Cagliari)
  • Il 21/02/2022 il Cagliari giocherà alle ore 19:00 in Serie A contro il Napoli (Cagliari – Napoli)
  • Il 27/02/2022 il Cagliari giocherà alle ore 15:00 in Serie A contro il Torino (Torino – Cagliari)

Reduce dall’1-1 contro la Fiorentina, il Cagliari nel mese di febbraio ha collezionato anche due vittorie e due sconfitte: un periodo per la squadra di Mazzarri dove la ricerca di un’identità difensiva e la zona gol relegata in toto a Joao Pedro è troppa poca roba per restare in Serie A, classifica alla mano.

Come se la passa la Juventus. Il pareggio col Milan evidenzia come l’attaccante serviva come il pane. Ed è arrivato. Stessa situazione a centrocampo: via due giocatori giovani ma poco affini al gioco di Allegri e dentro un nuovo innesto più esperto e di quantità. Non sarà facile contro la Juve, visto il punto di vantaggio (ma con una partita da recuperare) perché una sconfitta in casa contro la Juventus potrebbe segnare una nuova fase di questa stagione 2021-2022. Il calendario completo della Juventus nel mese di febbraio con la sfida contro la dea, il derby cittadino, la partita di andata di Champions League proprio contro la squadra che ha eliminato l’Atalanta nell’ultima partita della fase a gironi, il Villarreal:

  • Il 06/02/2022 la Juventus giocherà alle ore 20:45 in Serie A contro il Verona (Juventus – Verona)
  • Il 10/02/2022 la Juventus giocherà alle ore 21:00 in Coppa Italia contro il Sassuolo (Juventus – Sassuolo)
  • Il 13/02/2022 la Juventus giocherà alle ore 20:45 in Serie A contro l’Atalanta (Atalanta – Juventus)
  • Il 18/02/2022 la Juventus giocherà alle ore 20:45 in Serie A contro il Torino (Juventus – Torino)
  • Il 22/02/2022 la Juventus giocherà alle ore 21:00 in Champions League, Ottavi, contro Villarreal (Villarreal – Juventus)
  • Il 27/02/2022 la Juventus giocherà alle ore 15:00 in Serie A contro l’Empoli (Empoli – Juventus)

Articoli correlati

Calendario Serie A

La giornata di Serie A della domenica con anticipi, statistiche e risultati.