Primo tempo posticipi Juventus-Spezia e Napoli-Lecce: bianconeri in vantaggio, pari a Napoli

Redazione, 31 Agosto 2022 - Tempo di lettura: 1 minuti

Classifica Serie A, 31 agosto 2022. Sono due postici piuttosto ostici per Juventus e Napoli nella quarta giornata di campionato. Alla fine del primo tempo, i punteggi recitano 1-0 per la Juventus con gran punizione di Vlahovic, minuto 9 (come nella gara con la Sampdoria), 1-1 a Napoli dove al gol al minuto 27 di Elmas risponde il Lecce al minuto 31 con il primo gol in maglia giallorossa di Colombo, attaccante scuola Milan in prestito nel Salento per questa stagione.

Due partite non facili

Napoli-Lecce 1-1 Fine 1° Tempo. Tenere la vetta per il Napoli non è facile stasera davanti ad un Lecce, giovane di buona intensità e dalla inconsueta solidità: c’è da dire che il turno infrasettimanale non è semplice da affrontare, anche con la campagna acquisti del Napoli che garantisce una buona profondità di rosa. Sicuramente il calciomercato del Napoli, cessioni a parte di Koulibali e Fabian Ruiz a Chelsea e Paris Saint Germain, è stato intelligente. Vedremo il secondo tempo.

Le punizioni di Vlahovic: arma in più per la Juventus?

Juventus-Spezia 1-0 Fine 1° Tempo. Dopo i primi 9 minuti di buona intensità, il gol di Vlahovic poi il nulla. Squadra che si accascia e abbassa tremendamente i ritmi di gioco, permettendo allo Spezia di crescere di intensità e nei contrasti. Partita che si fa improvvisamente fisica, con l’infortunio del portiere titolare e l’ingresso di Perin, prima della fine del primo tempo che paradossalmente permette più ai bianconeri di Torino che allo Spezia di rifiatare.

Articoli correlati

Calendario Serie A

La giornata di Serie A della domenica con anticipi, statistiche e risultati.