Roma Genoa 0-0 all’Olimpico: il muro ligure tiene, annullato un gol al ’90 a Zaniolo

5 Febbraio 2022

Un’immagine della partita – @copyright classificaseriea.com

La Roma non va oltre lo zero a zero in casa con il Genoa, sicuramente in versione catenaccio davanti al maestro della difesa, Mourinho, che non riesce nell’intento di siglare la terza vittoria di fila in campionato.

Primo brivido della partita all’11 minuto con Abraham che sfrutta una palla persa ed entra in area ma perde l’attimo buono. Due minuti dopo punizione per il Genoa con palla per Ekuban che in girata di testa obbliga Rui Patricio agli straordinari. Zaniolo sempre lontano dall’aerea di rigore, prova il tiro a giro che è alto. E così tutta la partita, nonostante il Genoa rimane in dieci al minuto 68: la Roma attacca e al minuto 90 sullo 0-0, Zaniolo trova un bellissimo gol che sblocca il match. Si toglie la maglia e viene ammonito, mentre l’Olimpico fa festama l’arbitro Abisso è richiamato al Var per un possibile fallo (il pestone di Abraham a Vasquez) nel corso dell’azione del gol e annulla la rete. Zaniolo verrà addirittura espulso per proteste, con la partita che si spegne sullo zero a zero finale.

Articoli correlati

Calendario Serie A

La giornata di Serie A della domenica con anticipi, statistiche e risultati.